Tossina botulinica

La tossina botulinica è un agente terapeutico derivato da un batterio, il Clostridium Botulinum, che produce sette tipi di tossina (A, B, C1, D, E, F ,G).

tossina botulinicaLa tossina di tipo A é prodotta in condizioni controllate in laboratorio, purificata e utilizzata per il trattamento di numerose malattie, tra cui, il blefarospasmo, l’iperidrosi, e, recentemente, anche per il trattamento cosmetico delle rughe del terzo superiore del viso.

Meccanismo di azione della tossina botulinica

I muscoli si contraggono quando ricevono un impulso dalle terminazioni nervose. Questo impulso é trasmesso con un mediatore chimico, l’acetilcolina: la tossina botulinica agisce inibendo il rilascio di acetilcolina e impedisce che il muscolo si contragga.

Ciò determina un conseguente appiattimento della pelle soprastante il muscolo selezionato, eliminando così la formazione delle rughe di espressione.

Ciò determina di conseguenza una distensione delle rughe dovute all’azione dei muscoli mimici.

Indicazioni della tossina botulinica

La tossina botulinica é utile nel trattamento delle rughe dinamiche, cioè di quelle rughe che si formano per il movimento dei muscoli mimici.

L’indicazione principali é quindi il trattamento delle rughe perioculari, della fronte e della glabella.

Controindicazioni della tossina botulinica

Allergia all’albumina umana
Gravidanza e allattamento
Miastenia grave
Patologie neuromuscolari

Sicurezza della tossina botulinica

Il trattamento è estremamente sicuro, la dose impiegata (meno di 50 unità) è molto inferiore alla dose tossica nell’uomo che é di oltre 2000 unità!

Gli effetti cominciano dopo 4-7 giorni dal trattamento e durano per 4-6 mesi.

L’età migliore per sottoporsi ad un trattamento con tossina botulinica é dai 30 ai 60 anni, considerando che nei pazienti più anziani le rughe sono spesso dovute anche ad un danno solare, e quindi necessiteranno di un trattamento con altre metodiche di medicina estetica come il laser resurfacing, che serve appunto a stimolare una produzione di fibre elastiche e collagene nel derma.
La tossina botulinica può essere utilizzata in associazione ad altre tecniche anti-aging del viso come i filler dermici.